Arte con “Salvia immortalis”

A Orticolario 2018 con "Salvia immortalis" di Stéphane Casali, Philippe Claudel e Barbara Negretti
Ph. Stéphane Casali. Maschera Philippe Claudel

In Ala Lario, Serra Platani

Di solito Stéphane Casali fotografa vegetali o corpi, nudi…
Di solito Philippe Claudel fotografa e realizza maschere con i vegetali…
Di solito Barbara Negretti progetta e realizza giardini…

Per Orticolario 2018 scelgono di incontrarsi intorno alla salvia, mescolando le loro esperienze.
Così Philippe crea maschere di salvia, fiori, semi, radici,
che prendono vita su danzatori, corpi, nudi…
Stéphane coglie l’istante della fusione in una fotografia: la salvia è sui corpi e la sua anima li invade, tanto che ormai ne porteranno la traccia, per sempre…

Barbara crea la cornice dell’incontro: maschere e fotografie abitano la Serra Platani e con loro una collezione di Salvia aromatiche dai profumi e dai colori intensi.
Lo stile è bohémien, tra velluti e arredi vissuti. Un luogo rilassato e salottiero, dove dedicare tempo al piacere dell’arte e della natura.

Fotografie
Casali
Parigi
casali.photo

Maschere
Philippe-H. Claudel

Parigi
philippe-h-claudel.fr

Progetto spazio
Barbara Negretti
Fino Mornasco (Co)
barbaranegretti.it

Collezione Salvia aromatiche
CREA
Sanremo (Im)
crea.gov.it

Arredi
Il était une fois
Cassina Rizzardi (Co)
iletaitunefois.it