Area Stampa

Ultimo comunicato stampa

Riflessi di Orticolario a les Journées des Plantes

Anche quest’anno, dal 19 al 21 maggio, Orticolario è in Francia nel parco del Domaine de Chantilly. Si racconta con l’installazione “Riflessi”, concepita dalla passione di diversi talenti.
“Riflessi” è giardino e contemplazione, incontro tra natura e uomo


Il giardino è un tempio dove l’uomo recupera l’incontro con il sacro, dove si unisce al mistero del mondo, dove entra in contatto con il cosmo. Il giardino è uno spazio dell’anima.
Facendosi ispirare da questo concetto, anche quest’anno Orticolario, evento dedicato alla passione per il giardino e alle sue capacità di trasmettere emozioni e bellezza, parteciperà all’edizione primaverile del più prestigioso appuntamento del giardinaggio francese, Les Journées des Plantes nel parco del Domaine de Chantilly, dal 19 al 21 maggio 2017.

Per questa edizione Orticolario si racconterà con l’installazione “Riflessi”, nata dall’interazione appassionata di ingegni diversi. Al centro del giardino si erge una struttura di forma cubica in acciaio satinato: un cubo senza pareti, come fosse disegnato. Sono presenti solo i profili e il soffitto a specchio, nel quale è ricavata un’apertura, una finestra sul cielo. Nel cuore della struttura, in corrispondenza dell’apertura, è posizionata una vasca quadrata colma d’acqua ferma, che va a creare così un’ulteriore superficie riflettente in grado di “catturare” i colori del cielo, degli alberi, delle foglie, della luna. Il quadrato e il cubo, simboli della perfezione terrestre, si fondono con l’acqua, che a sua volta riflette il cielo. Un gioco di specchi, di riflessi per l’appunto, e di forme geometriche che trasformano questo spazio in un luogo di ‘riflessi’one, di meditazione, un “tempio” dove ritrovare se stessi e contemplare la natura circostante.
E nel giardino progettato da Carla Testori,
giardino formale rivisitato in chiave contemporanea, le geometrie si compongono e scompongono tra le chiome delle azalee satsuki del Lago Maggiore di Paolo Zacchera, mentre giochi prospettici e specchi variano e amplificano la percezione degli spazi, circondati dai maestosi cipressi calvi Taxodium distichum e dal suggestivo Lago dei Cigni, impreziosito per l’occasione dai giardini acquatici galleggianti di Valerio La Salvia.
“Riflessi” è giardino e contemplazione, incontro tra natura e uomo.

Informazioni su Orticolario:
Mail info@orticolario.it
Sito Internet www.orticolario.it
Tel. +39.031.3347503

Orticolario è anche su:
Facebook: http://www.facebook.com/Orticolario
Twitter: http://twitter.com/Orticolario
Pinterest: http://www.pinterest.com/orticolario13
YouTube: Orticolario
Instagram: https://instagram.com/orticolariocomo/
LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/orticolario?trk=top_nav_home

Informazioni per la stampa
Daniela Stasi:
tel. +39 366 1452897, mail: press@orticolario.it