Aceri da collezione

Collezioni di aceri a Orticolario 2020

Aceri, aceri e ancora aceri

A Orticolario 2020, nelle aiuole del Parco, oltre 100 piante tra più di 40 varietà e specie, principalmente di aceri giapponesi, provenienti dalle collezioni e dai vivai di Stefano Peroni e Paolo Zacchera.
Dalle compatte piante nane agli esemplari di grossa taglia.

Dalla collezione di Stefano Peroni

Acer palmatum dissectum ‘Pink Filigree’
Selezione F.lli Gilardelli ottenuta dall’incrocio tra i dissectum ‘Ornatum’ e ‘Stella Rossa’, con caratteristiche intermedie tra i due genitori.
Molto bello in controluce, sia in primavera quando il fogliame finemente frastagliato è rosso-rosato, sia in autunno quando diventa ancora più brillante. Tende invece a un verde vinato durante l’estate.
Le colorazioni possono essere molto influenzate dalle esposizioni: in zone luminose si hanno le migliori. Il suo portamento tende ad essere orizzontale, con le punte rivolte verso l’alto.

Acer palmatum ‘Ryuzuh’
Pianta relativamente recente, selezionata nei primi anni ’90, e ancora non molto diffusa.
Si tratta di una varietà con il tipico fogliame palmato, ma con portamento estremamente ricadente, con germogli che puntano decisamente verso il basso, quasi in modo verticale.
Il colore è verde per tutto l’anno con un’esplosione di arancione brillante in autunno. La pianta, se allevata gradualmente con crescita verso l’alto, fissando i germogli giovani ancora flessibili ad un tutore, crea in diversi anni una sorta di “colonna”. Una varietà abbastanza contenuta e quindi adatta anche per giardini medio piccoli.

Acer palmatum ‘Shishigashira’
Il nome giapponese di questa varietà significa “Testa di leone” ed è una selezione molto antica e conosciuta per il suo effetto architettonico molto pronunciato. La crescita è piuttosto lenta e la pianta resta estremamente compatta.
Il suo curioso fogliame crispato e contorto crea attrazione e il colore verde brillante in primavera, più scuro in estate, diventa arancione brillante in autunno. La varietà è molto robusta e si adatta anche a posizioni assolate, aggiungendo una nota attrattiva molto forte a qualsiasi giardino, ma si presta particolarmente anche per la coltivazione in vaso e per bonsai.

Acer palmatum ‘Lutescens’
Fogliame verde brillante e di dimensioni medio ampie. il vero e proprio punto di attrazione in giardino è suo il colore autunnale: un giallo dorato molto intenso, brillante, con riflessi aranciati e rossi. Molto interessante anche l’abbinamento con altre varietà di colore rosso e arancione in autunno.

Dalla collezione di Paolo Zacchera

Acer palmatum dissectum ‘Viridis’
Il dissectum “verde” per antonomasia, con un colore brillante in primavera, diventa leggermente più scuro con il passare della stagione, per poi arrivare in autunno con bellissime tinte arancio dorato. Il suo portamento pendulo è di grande effetto in giardino.

Acer palmatum dissectum ‘Inaba Shidare’
Varietà molto antica il cui nome significa pianta di riso cascante. Tra i dissectum rossi è sicuramente il più vigoroso e resistente. I lobi del fogliame sono leggermente più larghi rispetto ad altre varietà. Il portamento è pendulo, ma la pianta tende a crescere orizzontalmente. Il colore è rosso scuro brillante in primavera, più chiaro in estate e rosso arancio in autunno.

Acer palmatum dissectum ‘Garnet’
Il colore rosso granato di questo dissectum dà il nome alla varietà. È soggetto a leggere sfumature a seconda dell’esposizione, con i migliori risultati in posizioni luminose. Portamento pendulo.

Acer palmatum dissectum ‘Stella Rossa’
Ottenuta da F.lli Gilardelli nei primi anni ’60, è probabilmente la più bella varietà di dissectum a colorazione rossa. La sua eleganza è dovuta al portamento con rami leggermente penduli che terminano rivolti all’insù, così come al fogliame inciso in modo molto profondo e arcuato verso l’alto nelle sue estremità. Tutto questo dona un senso di leggerezza a tutta la pianta.

Con Stefano Peroni e Paolo Zacchera sono previsti due appuntamenti tra le collezioni (dettagli su Programma Eventi 2020).

Stefano Peroni | Un Giardino Tra I Campi*
Castel bolognese (Ra)
ungiardinotraicampi.com

Paolo Zacchera | Compagnia del Lago Maggiore*
Verbania Fondotoce (Vb)
compagniadellago.com

* espositore
(dettagli n. spazio e posizione su Catalogo 2020)