Area Visitatore

Nel Parco con il “Gioco dell’oca”

Orticolario 2018. Gioco dell'oca con Julia Artico

Nel Parco, Ginkgo biloba davanti al lago

Il gioco dell’oca è uno dei più antichi e conosciuti giochi da tavolo ed è dedicato a un animale sacro collegato al destino, portatore di sapienza e messaggero tra le divinità e gli esseri umani.
Da molti anni, però, è caduto nell’oblio, sostituito da nuovi giochi. Ecco perché l’artista Julia Artico lo propone a Orticolario in una grande installazione interattiva, mettendone in risalto le antiche simbologie.

È un gioco di pura fortuna, nel quale la sorte del giocatore è determinata esclusivamente dai dadi.
È la metafora della vita: un percorso costellato da insidie, ostacoli, gratificazioni e prove da superare per arrivare alla casella finale che simboleggia l’intera esistenza e il ricongiungimento con l’UNO, con l’origine.
Nulla è lasciato al caso, la spirale del gioco ha un movimento antiorario, lo stesso che le aquile prediligono per andare verso l’alto con più facilità.
Le caselle rappresentano gli intoppi e i premi che possiamo trovare lungo il percorso e si susseguono con ritmi numerici ben stabiliti.

È possibile giocare nell’installazione

– Venerdì 5 ottobre: dalle ore 13.30
– Sabato 6 e domenica 7 ottobre: dalle ore 9.00 alle 10.30 – dalle 11.30 alle 16.00 e dalle ore 17.00

Giocate giocate giocate! Buon divertimento e buona fortuna!

Sono previsti eventi all’interno dell’opera.
> “Il Gioco nel Giardino”

Progetto
Julia Artico
Tricesimo (Ud)
juliaartico.it

Piante
Mati 1909*
piantemati.it

In collaborazione con

Carpenteria
Edy Lovisetto & Samuel Buset
Cervignano del Friuli (Ud)
FB:
Edy Lovisetto
Buset Samuele Carpenteria

Rappresentazione grafica
Elisa Tomat
Trivignano Udinese (Ud)
elisatomat.com